U2 BoyGirl

Forum Italiano degli U2
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Emozioni da Tour...

Andare in basso 
AutoreMessaggio
edge88

avatar

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 27.06.08
Età : 30
Località : Dream Beneath a Desert Sky...

MessaggioTitolo: Emozioni da Tour...   Ven Giu 27, 2008 11:53 pm

In Questa sezione si raccontano le emozioni provate durante i concerti di questa band, che ogni volta che scende sul palco ci regala una performance epica.
Raccontiamo qui le emozioni e le sensazioni che abbiamo provato assistendo ai concerti di questi 4 magici ragazzi di Dublino!!!

_________________
La vita è un susseguirsi di attimi che sempre tornano..Per andarsene nuovamente..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Paolavox93

avatar

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 28.06.08
Età : 25
Località : Zoo Station

MessaggioTitolo: Re: Emozioni da Tour...   Sab Giu 28, 2008 12:05 pm

Purtropo io non ho ancora avuto questo onore No
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://4vertigoworld0.spaces.live.com/
edge88

avatar

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 27.06.08
Età : 30
Località : Dream Beneath a Desert Sky...

MessaggioTitolo: Quel Giorno a San Siro...   Sab Giu 28, 2008 12:39 pm

Beh...vedere gli U2 da vivo è un esperienza letteralmente totalizzante. Io gli ho visti per la prima volta nel 2005 a San Siro( nonostante fossi stato ad un passo dall'andarli a vedere già nel 2001 in quel di Torino).
Proviamo a ripercorrere quella giornata epica dall'inizio...
Ore 6:45 la sveglia rossa trilla sul comodino, non c'era nemmeno bisogno che facesse tutto quel chiasso visto che durante la notte non avevo praticamente chiuso occhio. Mi affaccio alla finestra e spalanco le persiane. Un altra tipica giornata di luglio bella calda!
Mi vesto alla rinfusa infilandomi una maglietta a maniche corte ed un paio di calzoncini e mi dirigo verso la stazione dove avevo appuntamento con altri 2 amici per le sette e 20.
Dopo i saluti di rito ci imbarchiamo sul treno, destinazione: Milano.
Il viaggio trascorse tra la febbrile attesa di chi è consapevole che stà per assistere a qualcosa di unico ed un caldo soffocante che ci impediva quasi di respirare!
arriviamo alla stazione centrale di Milano verso mezzogiorno, non perdiamo nemmeno un istante e ci dirigiamo verso uno degli innumerevoli taxi che attendevano fuori dall'uscita principale.
Non facciamo nemmeno in tempo a mettere piede sulla volvo bianca che l'autista con un sorriso gentile ci chiede ci chiede: "San Siro?" evidentemente aveva già fatto avanti ed indietro con lo stadio un bel pò di volte visto che gli U2 avevano suonato anche il giorno prima...
Attaccata al cruscotto c'era una piccola televisioncina che trasmeteva il tg1, la guardavamo dai sedili posteriori con scarso interesse fino a quando la giornalista non annuncia il servizio sulla tappa milanese del vertigo tour. l'autista ci alza gentilmente il volume e noi ci sentiamo quasi male a vedere l'enorme folla che aveva preso parte al concerto della sera precedente!
Elettrizzati come non mai trascorriamo la restante parte del tragitto a dibattere su ipotetiche scalette ideali,e ,proprio nel bel mezzo dela discussione il taxi accosta al bordo della strada. Siamo arrivati.
San Siro fa impressione già dall'estreno, un bastione eretto come bandiera del calcio Reinventato per l'occasione a paradiso del rock.
mangiamo un panino, ci mettiamo a chiaccherare sotto il sole con alcuni fan che come noi attendevano l'apertura dei cancelli( fissata per le 14:30) e mentre stiamo gironzolando per le bancarelle per acquistare qualche maglietta da dentro lo stadio parte l'intro di city of blinding lights. Dalla sorpresa quasi cado a terra. Alcuni ragazzi che erano li accanto ci spiegano che edge è dentro per il soundcheck..il clima diventa sempre più caldo..
Ore 14:30 si aprono i cancelli e noi che corriamo per prendere posto...a salita sembra infinita ma poi, quando meno te lo aspetti lo stadio si materializza davanti a te in tutta la sua imponenza e tu ti senti davvero piccolo!
il resto della giornata trascorre lentamente con lo stadio che continua a riempirsi fino alle 8 e mezza di sera. Il colpo d'occhio è davvero suggestivo, l'aria è carica di elettricità..Di colpo dalle altoparlanti risuona una canzone fortissima: è wake Up degli arcade fire. san Siro risponde con un boato e si alzano tutti in piedi. Sul finire della canzone, Un boato ancor più assordante...Larry,Edge,Adam e Bono sono tra noi.
Devo dire che è stata una sensazione veramente forte..ritrovarteli davanti questi 4 ragazzi di Dublino che eri abituato a vedere solo sui poster o nelle videocassette che hai a casa fa davvero impressione!
Ma la cosa più bella è poterli sentire suonare le tue canzoni, quelle che ti accompagnano ogni giorno, che ti fanno stare meglio o che ti aiutano a piangere davanti a te.
Quando la batteria di Larry ha introdotto Vertigo mi sono destato di colpo e ho tirato un urlo fortissimo iniziando a scatenarmi ed a vivere il concerto.. Vivere il concerto..è una bella frase perchè penso che rispecchi pienamente la realtà..il concerto degli U2 va vissuto è qualcosa che passa attraverso fasi diverse tra loro:
fasi distorte da corna in aria( Elevation, Electric co, I Will follow), fasi riflessive( Miss Sarajevo,One, With or Without You, Sometimes you can't make it on your own,) fasi d'atmosfera e di poesia( All i Want is you,I Still Haven't Found what i'm Looking For) e fasi politiche o umanitarie( Pride, Sunday Bloody Sunday) ed il bello è che ognuna di queste cosiddette "Fasi" riesce a trasportarti via,in un posto che non esiste, fuori da quello stadio, fuori dal tempo e ti ritrovi per le vie di Memphis con Martin Luther King, Nelle polvere di deserti senza nome,ti ritrovi a non aver ancora trovato quello che stai cercando, a passare da città con luci abbaglianti e ad abbagliarti e riscaldarti con il calore che gli accendini emanano durante l'esecuzione di one. Perchè come credo sappiate tutti,quando parte la chitarra di edge lo stadio diventa una persona sola, che in questa canzone più che mai utilizza la propria voce per stringersi attorno ai 4 di Dublino che ci hanno regalato emozioni stupende.
Il bello è che ogni volta che voglio rievocare almeno un pò della magia di quella sera non devo far altro che mettere nel lettore dvd il disco u2 live a Milano 21 luglio 2005...io ero li..mi sembra ancora impoossibile aver provato tutte quelle sensazioni in un unica sera..devo dire che è stato davvero un bellissimo giorno!!!

_________________
La vita è un susseguirsi di attimi che sempre tornano..Per andarsene nuovamente..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
MissMacphisto

avatar

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 03.07.08
Età : 25
Località : In God's Country

MessaggioTitolo: Re: Emozioni da Tour...   Gio Lug 03, 2008 2:45 pm

Paolavox93 ha scritto:
Purtropo io non ho ancora avuto questo onore No
mi aggiungo..... Crying or Very sad
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
T.Jacobus'92

avatar

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 09.07.08
Età : 26
Località : milano

MessaggioTitolo: Re: Emozioni da Tour...   Gio Lug 10, 2008 7:25 pm

neankio li ho mai visti....dovrei andare nel 2009 x il loro nuovo tour poi si vedra...
intnt mi conscolo cn i dvd e i video su youtube...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bonovox



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 30.06.08

MessaggioTitolo: Re: Emozioni da Tour...   Gio Lug 10, 2008 8:02 pm

T.Jacobus'92 ha scritto:
neankio li ho mai visti....dovrei andare nel 2009 x il loro nuovo tour poi si vedra...
intnt mi conscolo cn i dvd e i video su youtube...

Ti auguro di provare l'emozione di vederli dal vivo...è la cosa più bella che mi sia mai successa!!!
le parole non possono descrivere l'atmosfera magica che si respira ai concerti... bounce
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Emozioni da Tour...   

Torna in alto Andare in basso
 
Emozioni da Tour...
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LASCIARSI ANDARE ALLE EMOZIONI
» strane emozioni ...
» Le mie emozioni nell'ultimo mese di gravidanza!!!
» Mio figlio venuto da lontano
» voglio proprio raccontare la nascita della mia Flavia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
U2 BoyGirl :: U2 Globe :: The Concerts-
Vai verso: